Il Comitato Provinciale in sinergia con il CONI Nazionale, il Comitato Italiano Paralimpico, la Provincia Autonona di Trento, i comuni, le società sportive ed altre istituzioni del territorio organizza e promuove progetti esclusivi con particolare attenzione all'ambito della scuola primaria. Ad oggi i progetti attivi sono i seguenti:

 

  • Alfabetizzazione Motoria 

    Il progetto Alfabetizzazione Motoria ha come obiettivo il corretto avviamento alla pratica sportiva e motoria all’interno del contesto scolastico grazie all’impiego di esperti laureati in Scienze Motorie o Diplomati ISEF, selezionati e formati dal CONI – Comitato Provinciale di Trento e dalla Scuola Regionale dello Sport (SRdS).
  • Educazione Motoria Veicolare 

    Il progetto si innesta all’interno del progetto Alfabetizzazione Motoria e si propone come percorso didattico – formativo – educativo, integratore e facilitatore degli apprendimenti da parte degli alunni.
  • Scuola e Sport 

    Il progetto si articola attraverso lo svolgimento di quattro ore mensili di Educazione motoria svolte da tecnici delle Società Sportive attive sul territorio di riferimento con l’obbligo di non svolgere attività di propaganda a favore della disciplina sportiva. In ciascuna classe aderente vengono sviluppate cinque discipline con alternanza mensile, a partire dal mese di gennaio fino al mese di maggio a seconda dell’offerta sportiva presente presso il territorio.
  • Ricerca - Azione

    Nasce dalla volontà di rendere disponibili e facilmente fruibili, alcune proposte e soluzioni educative ludico-motorie attraverso una piattaforma informatica per gli insegnanti della scuola primaria con l’intermediazione didattica (facilitante) degli esperti del progetto alfabetizzazione motoria.
  • Indagine sull’abbandono della pratica sportiva giovanile

  • Albo dei Campioni trentini