Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Naki Gutmann La giovane atleta trentina Lara Naki Gutmann è stata convocata dalla Federazione Italiana Sport del Ghiaccio (FISG) per rappresentare l’Italia ai Campionati del Mondo 2021 di pattinaggio di figura che si svolgeranno a Stoccolma dal 22 al 28 marzo.

Campionessa Italiana in carica, cresciuta nel Circolo Pattinatori Artistici Trento, Lara Naki Gutmann fa parte della squadra nazionale dal 2015 e, grazie ai risultati raggiunti, è entrata lo scorso anno a far parte del gruppo sportivo Fiamme Oro.

A 18 anni Lara può vantare altri due podi ai campionati Italiani assoluti (2° nel 2019 e 3° nel 2020), una partecipazione agli Europei (Minsk 2019) e altri prestigiosi successi internazionali come un primo posto ai Nordics (2020) di Stavanger (Norvegia), un secondo posto al Dragon Trophy (2020) di Lubljana, un secondo posto alla Bosphorus Cup (2019) di Istanbul. 

Lara Naki Gutmann partirà alla volta di Stoccolma il 20 marzo accompagnata da Gabriele Minchio, direttore tecnico del Circolo Pattinatori Artistici Trento.

Affronterà in questa occasione anche la sua prima prova stagionale internazionale confrontandosi con le migliori atlete al mondo.

Lara Naki si presenterà alla giuria mercoledì 24 marzo con uno Short program coinvolgente sulle note di “The Sheltering Sky” di Sakamoto ricco di elementi tecnici fra i quali la combinazione di due tripli Toe-loop, il doppio Axel e il triplo Lutz per poi chiudere venerdì 26 marzo con il Free Skating sulla musica di “Scheherazade” di Rimsky Korsakov composto da una serie di salti, trottole e sequenze di passi dall’alto valore tecnico e coreografico.

Banner 2