Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Adami-Brugnara-Betre-Menestina.jpgBuonconsiglio Nuoto e SND Nuotatori Trentini hanno partecipato ai Campionati Italiani di Categoria di Nuoto Pinnato FIPSAS che si sono svolti sabato 13 e domenica 14 febbraio nella piscina di Lignano Sabbiadoro (Ud).

31 gli atleti trentini in gara - 25 per la Buonconsiglio, sei per la Nuotatori Trentini – che hanno saputo lasciare il segno aggiudicandosi titoli, medaglie e primati.

Nella staffetta 4x50 pinne prima categoria, gli atleti della Buonconsiglio Dalvit-Stafa-Maistrello-Samoncini hanno conquistato la medaglia d’oro segnando il nuovo Record Italiano. In casa Buoncosiglio sono arrivate tre medaglie d’argento con Anna Samoncini nei 400 pinne, Valerie Buffa nei 200 pinne e la staffetta 4x50 pinne seconda categoria maschile con Brugnara-Menestrina-Adami-Beltrè. Ad impreziosire il medagliere anche tre medaglie di bronzo: Valerie Buffa (400 pinne) e Maja Peirano (50 apnea e 50 pinne). In 24 gare gli atleti della Buonconsiglio, guidati da Andrea Zenatti, Alessandro Pontalti e Renè Gusperti, hanno saputo piazzarsi nelle prime dieci posizioni.

Soddisfazioni anche per la SND Nuotatori Trentini con le due medaglie d’argento conquistate da Leonardo Vicentini nei 200 e 400 pinne categoria juniores ed bronzo grazie alla staffetta 4x50 pinne juniores composta da: Mattia Maines, Edoardo Tomasi, Giacomo Zanon e Leonardo Vicentini.
Piazzamenti per Sabrina Calore, 10° nei 400 pinne e Matteo Ferrari, 7° nella gara maschile.


SND_Lignano_2021.png

 

 

 

Banner 2