Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

CONI TRENTO LOGODomanda di Patrocinio

La richiesta di Patrocino CONI - Comitato Provinciale di Trento dovrà essere inoltrata via e-mail all'indirizzo trento@coni.it compilando in ogni sua parte l'apposito modulo.

Il Comitato ha inoltre stabilito i criteri d'accesso al Patrocinio e le modalità di riproduzione del logo.

Uso del marchio CONI

Il marchio CONI costituisce proprietà riservata e non può essere in alcun modo alterato o riprodotto, anche parzialmente, senza l'autorizzazione espressa e preventiva al suo utilizzo.

La Giunta Nazionale del CONI, tramite CONI Servizi Spa, ha appositamente approvato il “Manuale per la gestione integrata dell’immagine del Comitato Olimpico Nazionale Italiano”, tutt’oggi in vigore, che stabilisce i “soggetti associati” al CONI autorizzati ad utilizzare il logo del Coni e specifica espressamente che l’autorizzazione all’utilizzo non è cedibile a terzi.

L'uso del simbolo è autorizzato espressamente ed unicamente ai soggetti associati al mondo sportivo (Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva, Associazioni Benemerite), nonché ai soggetti con cui il CONI abbia concluso accordi istituzionali o commerciali ( ciascuno secondo specifiche modalità di utilizzo) e non è cedibile a terzi. E' fatto pertanto divieto assoluto ai soggetti (a titolo esemplificativo e non esaustivo associazioni sportive dilettantistiche, società sportive, aziende, organizzazioni, istituzioni) a qualsiasi titolo affiliati o convenzionati con gli associati di fregiarsi o utilizzare i simboli o marchi del mondo sportivo.

Tutti i soggetti appartenenti al mondo sportivo devono garantire il rispetto dei marchi distintivi del Movimento Sportivo e rendersi parte attiva nel segnalare al CONI ogni violazione.