Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
14
Set
2019
15
Set
2019

Fiemme Roller Ski Cup

14 Settembre 2019 - 15 Settembre 2019
38030 Ziano di Fiemme TN, Italia

Dove si trova un contest in grado di abbinare tre tipologie di atleti così diversi, ma allo stesso tempo simili per passione e caratteristiche? Weekend del 14 e 15 settembre a Ziano di Fiemme da passare in compagnia della Fiemme Rollerski Cup, manifestazione capace di racchiudere specialisti di Coppa del Mondo dello skiroll, campionissimi dello sci di fondo impegnati nel prestigioso circuito Guide World Classic Tour in allenamento in vista della stagione invernale, e semplici amatori o appassionati.

La Fiemme Rollerski Cup è un “uno-due” inserito anche nel Mini Tour Rollerski Trentino 2019, con la manifestazione a rappresentare ancora una volta l’epica conclusione di un challenge.

Una seconda edizione prestigiosa, che si aggiunge agli altri importanti eventi di skiroll disputatisi in terra fiemmese come la Coppa del Mondo 2014 e i Mondiali 2015, eleggendo la bella vallata trentina come la principale candidata ad ospitare la preparazione dei fondisti prima che questi ritornino ad infiammare le nevi del Cermis in occasione del prossimo (ed immancabile) Tour de Ski.

Come diceva qualcuno: “L’ultimo degli arrivati andrebbe premiato più del primo poiché lungo il percorso impiega più tempo e fatica!”, e così il comitato Fiemme Ski World Cup darà la medesima importanza sia ai fuoriclasse sia a chi si metterà alla prova con questi “strani attrezzi” per la prima volta.

Percorsi di 50 o 20 km intratterranno gli atleti nella magnifica Val di Fiemme, alla volta del mitico finale all’Alpe Cermis. Non si tratta tuttavia delle fatiche “bibliche” dei fondisti del Tour ispirato alla corsa a tappe ciclistica, la manifestazione richiede un buon allenamento ma non presenta particolari insidie.

La tappa proposta dalla “culla dello sci nordico” (ed ora anche degli skiroll), essendo l’ultima, assegnerà i titoli di Coppa del Mondo, così come decreterà i vincitori del challenge scandinavo, ma il C.O. pensa anche a far scoprire la disciplina ai curiosi, a partire dalle giornate precedenti l’evento.

bann sportdiclasse

Banner 2