Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

L'attività sportiva, l'attività motoria, il gioco, in pratica lo Sport è quel valore aggiunto che può aiutare molto in questi difficili tempi di crisi non solo economica ma anche, e crediamo soprattutto, di valori, di etica, di relazioni e comportamenti.

Con questi presupposti e convinzioni da anni il CONI, Comitato di Trento, sta mettendo in campo, accanto alla mission principale che è: portare gli atleti alle Olimpiadi (l'agonismo di alto livello), una seconda e più importante strategia:  la Promozione dello Sport.

Una strategia che può dare  risposta e risultati sia in termini di qualità della vita che di numero e qualità futura dei nostri campioni.

 

PERCHE' TANTA OSTINAZIONE IN QUESTA DIREZIONE ?

Perchè "la motricità è connaturata all'uomo, l'uomo si esprime prioritariamente con il corpo e attraverso il movimento. Quindi lo sport non è un aspetto futile della vita ma un complemento culturale, un elemento basilare nella formazione dei giovani, un impegno importante e anche  una forma di comunicazione."Perchè "come in un'industria, "la filiera famiglia - scuola - società" sforna generazioni in catena continua, ma l'attenzione per la qualità del prodotto è quasi scomparsa. Lo scarto ha superato le percentuali fisiologiche."Perchè vi è un progressivo decadimento dei valori in tutti gli ambiti sociali. Troppi messaggi ingannevoli diffusi da cinema e tv, il sesso e il denaro come unici obiettivi, perseguibili attraverso compromessi con la dignità individuale, stanno alla base dell'organizzazione della vita.Perchè abbiamo dei dati che, anche se migliori che nel resto d'Italia, ci spingono a dover fare di più e meglio, infatti: il tasso di abbandono, ad un'età media di 12,9 anni, è elevatissimo e circa il 50% dei bambini non fa attività motoria.Perchè  in provincia di Trento i bambini in sovrappeso e obesità sono rispettivamente il 18,9% e il 4,8%  con pesantissime conseguenze sia sotto l'aspetto fisico che sanitario;Perchèvi sono dati che denunciano una progressiva situazione di disagio sia fisico che culturale nella nostra gioventù e gli aspetti critici che dobbiamo contrastare sono molti, infatti abbiamo un alto tasso:di progressiva incapacità motoria;  e anche di fare cose semplici come la pipi in un boscodi caratterizzazione della società con la progressiva assenza del senso comune del dovere, con la convinzione e presunzione di avere solo "diritti";di genitori che credono e vogliono il campione in casa e "subito";di società sportive che vedono solo il risultato agonistico e non quello sociale che è più vero e più produttivo;di atleti che mirano al risultato anche a qualsiasi costo e quindi con uso e abuso di sostanze pericolose;di squilibrio fra le esigenze del bambino e le soluzioni offerte dagli adulti;di uso e abuso di alcol, fumo, integratori, farmaci,di mancanza di divertimento nello svolgimento di un'attività sportiva che porta all'abbandono precoce;di una situazione ambientale che rende difficile giocare liberamente e senza vincoli di iscrizione a società e quindi con obbligo di ricercare l'agonismo;

Perchè lo sport è un forte aiuto all'integrazione socialePerchè i bambini hanno bisogno di giocare tutti i giorni e non solo, e non sempre, due ore alla settimana, a scuola.Perchè  non c'è attività umana più complessa dello sport, il movimento e il gioco sono le chiavi che aprono al bambino la possibilità di prendere contatto con il mondo esterno e di esplorarlo, sono mezzo per migliorare intelligenza, creatività, fantasia e buon costume di vita. Il movimento facilita l'apprendimento scolastico e aiuta a rendere elemento positivo anche quella naturale aggressività che è parte integrante della persona.Perchè è scientificamente dimostrato come lo sport e il gioco siano i migliori e più efficaci antidoti e questi aspetti critici.Perchè per queste ragioni lo Sport è in assoluto la più efficace politica sociale e giovanile

bann sportdiclasse

Banner 285x100pixel b3